X
GO

ANABOLYS

Integratore alimentare ad elevato contenuto di proteine con alto valore biologico, che contribuiscono alla crescita e al mantenimento della massa muscolare

ALLIENDO

Integratore alimentare a base di quercetina, curcuma e N-acetilcisteina. La curcuma contribuisce a contrastare i disturbi del ciclo mestruale.

ARTIGO

Integratore alimentare a base di boswellia serrata, con N-acetil-D-glucosamina e N-acetilcisteina. La boswellia è utile per favorire la fisiologica funzionalità articolare

CARTINUTRA

Integratore alimentare a base di glucosamina solfato, condroitin solfato, silicio organico e vitamina C, utile per favorire funzionalità e integrità delle articolazioni

BIOTEBACT

Integratore alimentare contenente un ceppo tindalizzato di Lactobacillus helveticus MIMLh5, acido ialuronico ed erisimo. 

COLENORM CARDIO

Integratore alimentare a base di riso rosso fermentato, berberina (da Berberis aristata), resveratrolo, quercetina e cromo. 

COLENORM PLUS

Integratore alimentare a base di riso rosso fermentato, resveratrolo, policosanoli e cromo ad azione antiossidante e indicato per favorire il corretto metabolismo del colesterolo

COLENORM 10 mg

Integratore alimentare che favorisce il controllo del colesterolo plasmatico in supporto a una dieta equilibrata, all'attività fisica e a uno stile di vita corretto

COLORDIET

Integratore alimentare indicato quale coadiuvante nella perdita del peso corporeo in regimi dietetici a ridotto contenuto calorico, nei soggetti in sovrappeso o obesi

DOLCEVAI

Integratore alimentare a base di estratti vegetali e magnesio utile nel favorire il transito intestinale.

EMEFORT

Integratore alimentare indicato negli gli stati carenziali di ferro, a base di ferro liposomiale, vitamina C, zinco ed acido folico.

KILLOX

Integratore alimentare a base di curcuma, resveratrolo, zinco e N-acetilcisteina, sostanze efficaci nel ridurre i processi infiammatori e ossidativi

LENILUTS

Integratore alimentare a base di estratti di curcuma e corteccia di pino con un importante effetto antiossidante e proprietà infiammatorie, che può contribuire al benessere della prostata

NEURONORM

Integratore alimentare a base di acido docosaesaenoico (DHA) e acido alfa lipoico (ALA), con vitamine C ed E. 

NORMOCIS 400

Integratore alimentare contenente folato, vitamina B12, vitamina B6, vitamina B2, zinco e betaina utile per il controllo dell'omocisteina

OBLESS

Integratore alimentare utile come coadiuvante in un programma di calo ponderale, in abbinamento ad un regime dietetico moderatamente ipocalorico e all’attività fisica

PVS34

Alimento a fini medici speciali indicato per il regime alimentare di soggetti in condizione di malnutrizione, a base di proteine, amminoacidi, vitamine e sali minerali.

STEATONORM

Integratore alimentare a base di metionina, colina, inositolo, betaina, magnesio e vitamina E con effetti detossificanti sul fegato.

SYNAID

Integratore alimentare a base di bacopa e vitamine del gruppo B, utile nel migliorare funzioni cognitive e umore e negli stati di perdita di memoria, stanchezza mentale e demenza senile

VALSED PLUS

Integratore alimentare a base di Valeriana, Biancospino e Magnesio ad azione calmante e rilassante.

Patologie
Patologie dell'apparato uro-genitale maschile

Patologie dell'apparato uro-genitale maschile

La prostatite è un'infiammazione della ghiandola prostatica, che talvolta si associa a difficoltà a urinare; l’ipertrofia prostatica, o meglio l'iperplasia prostatica benigna (IPB), è l’ingrossamento (aumento di volume) della prostata. È una patologia indicata anche come adenomatosi prostatica.

Iperomocisteinemia

Consiste in una eccessiva concentrazione di omocisteina nel sangue. Tra le cause, anche lo stile di vita gioca un ruolo di primo piano: tabagismo, abuso di sostanze alcoliche e caffeina, scarsa attività fisica o anche la carenza di acido folico in gravidanza in gravi...
Iperomocisteinemia
Ipercolesterolemia

Ipercolesterolemia

Con il termine ipercolesterolemia si intende un eccesso di colesterolo nel sangue: colesterolo totale (LDL+HDL) superiore ai 200 mg/dl.

Declino cognitivo e demenza

Il declino cognitivo associato all’invecchiamento (demenza senile) può essere lieve e abbastanza ben gestibile per diversi anni oppure rappresentare la prima fase di una degenerazione neuronale che porterà a una demenza più severa nell’arco di poco tempo.
Declino cognitivo e demenza